teniamo aperte le finestre alla memoria